Cerca nel blog

venerdì 6 novembre 2009

NEW YORK MARATHON 2009

2'51'54 e sono 13.............

Ebbene si 13 NY concluse consecutivamente, ogni volta emozioni nuove, piaceri diversi, momenti esclusivi.
Si parte giovedi 29 ottobre, ci si incontra a malpensa e si vola per 9 ore oltreoceano....... volo noioso, aereo vecchio, passatempi scarsi.....ma si arriva a NY, all' uscita dalla dogana la prima emozione, ci viene a prendere l' autista dell'agenzia dell'appartamento e si presenta con il cartello con il mio nome insieme a tanti altri, piccole cose ma tanta emozione.......
Ci cambiano appartamento rispetto a quello dell'anno scorso, è più bello, più grande, più tutto......subito si esce per una corsetta in central park, io fabio e claudio corriamo 27 minuti, marco ne corre almeno 40.....doccia e serata da TGI FRIDAY'S..e poi a nanna.......il volo, il fuso, siamo stanchi.
Venerdi mattina non si corre, colazione dagli olandesi......posto denominato cosi solo perchè l'anno scorso abbiamo trovato forse un centinaio di olandesi a farci colazione e poi all' expo a ritirare il pettorale...l'expo? quest'anno deludente.....secondo me......ma sempre meglio di qualsiasi altra maratona in Italia...........e poi solito giro da Paragon, che caldo in quel posto quest'anno.........e poi nel est village dove mangiamo da un simpaticissimo romano.....che ci accoglie a braccia aperte e non vuole più farci andar via......venerdi sera cena nel greenwich village, sempre splendido con i suoi colori, le sue musiche, la sua gente, i suoi locali.....
Sabato mattina corsetta defaticante di 20 minuti con Fabio e poi giro di shopping........pomeriggio di riposo........cena con gli amici Road Runners Milano, eravamo in 28, il ristorante " La Cascina", l'ambiente splendido, la compagnia super.................,a nanna........la domenica sta per arrivare.......
Domenica mattina....
sveglia ore 4.45.....
ore 5.20 si esce di casa
ore 5.30 metro per Battery park
ore 6.20 parte il battello
ore 7.10 siamo alla partenza.......
ore 9.40 sparo del cannone
Partita la maratona.....
Corro benisSimo per 30 km, nessun problema, poi inizia il calo........ al 37° km il ginocchio cede, la gamba si blocca, devo camminare per circa 1 miglio, riparto, il dolore non cessa ma riparto.........mi rifermo, mi fa male, ma l'ultimo km non posso non correre....corro, mi fa male, stringo i denti, cento metri dall'arrivo, in tribuna Laura, Giusy e Samantha, la foto, mando un bacio con un significato ben preciso......e taglio il traguardo............E' finita, I did it. E sono 13.

La sera post Marathon

Cena da Schiller's, organizzata per 33 persone, è stata dura, quasi quanto una maratona, ma ce l'abbiaMo fatta, tutti son rimasti contenti.....................

4 novembre
Rientro in Italia, che tristezza...........................

5 novembre
Mando una mail e riconfermo l'appartamento....... nel 2010 si ritorna.

I LOVE NY.....
Thanks NY per le emozioni che mi hai fatto vivere.

Diabolik

Nessun commento:

Posta un commento

Visualizzazioni totali