Cerca nel blog

martedì 14 settembre 2010

La duchessa di Parma

Correre a Parma è sempre stato particolare, 3 giri da 10550 metri, lo considero un allenamento più mentale che fisico, ma di grande importanza in vista delle maratone autunnale.
Il mio allenamento prevedeva 14km molto tranquilli, a 4'30 circa, corsi un pò con Pier, che trovo al 3° km e si domanda come faccio a trattenermi così, e un pò con Matteo preso al 6° km.
Con loro corro fino al 14°, Pier farà la mezza, Matteo dovrebbe fare la 30 in vista del mezzo Ironman dell' Elba.
Al 14° km, come da programma, inizio la mia serie di 3000 in progressione, 3'47 la media del primo, recupero 2km a 4'10 e parto per il secondo 3000,media 3'35, 2km di recupero a 4'06, terzo 3000 in 3'38 recupero di 2km in 4'08, e ultimo 2000 in 3'40, poi il pezzo finale a 3'50.
Chiudo la gara in 2h10m46sec, l'allenamento è stato ottimo e ora inizia la rifinitura.
A presto
Diabolik

http://connect.garmin.com/activity/48956503

Nessun commento:

Posta un commento

Visualizzazioni totali