Cerca nel blog

giovedì 28 aprile 2011

La prima 50km con annesse follie di primavera.....

Quando ho deciso di correre la 50 di romagna, ho anche deciso di fare una follia, si sa la primavera è il periodo delle cose pazze, ma questa lo è per davvero....
Ho deciso, anzi mi sono convinto che era l'anno per correre il Passatore, 100 km da Firenze a Faenza passando tra l'appennino tosco emiliano, correndo dalle 15 di sabato  28 maggio fino a chissà che ora, e sarà notte quando si arriverà in quel di Faenza.
Il Passatore, a detta di esperti, è una fatica mentale più che fisica, bisogna essere pronti a correre per 100 km con la testa, e questo, credo, sia l'anno giusto.
50 km, alla fine non sono tanto più lunghi di una maratona, con Roma, Parigi e Padova alle spalle, affrontarli non è stato così strano, certo la distanza può far paura, ma sto vivendo un buon momento e sono arrivato molto bene al 37° km, dove un problema all' inserzione del quadricipite sinistro mi ha costretto a rallentare e a perdere terreno e tempo.
Ho chiuso in 3ore45 minuti, soddisfatto, perchè credo che nelle 3ore30 c'ero, quindi ora si va avanti nella preparazione mentale e fisica del Passatore.....
Ho sciolto le riserve, qualcuno già sapeva di questa mia follia, ora la rendo pubblica, non nascondo anche qualche ambizione sia cronometrica che personale, so che potrò contare sull'assistenza che sarà curata nei minimi particolari dal mio angelo custode, so che, comunque vada, sarà un'esperienza unica.
Inoltre, un pezzo di passatore lo correrò anche per un mio carissimo amico, che, purtroppo a causa di un infortunio, non potrà correrlo, e mi piacerebbe farglielo vivere in qualche modo.
Ora andiamo a correre che il 28 maggio è dietro l'angolo, a presto......

Diabolik

2 commenti:

  1. Azz...
    dovrai fare una seconda parte dell'anno a velocizzare a manetta per poter fare un buon 10.000 (ed ev 5000) :-))

    Ma tu ce la farai alla grande!

    P.S. quindi niente sociali ? O il 24 un bel 3000 per far andare la gamba?

    RispondiElimina
  2. Questa scelta potevi farla solo tu...follia o semplicemente passione per questo sport?
    Ti faccio già i complimenti solo per aver avuto il coraggio di iscriverti..grande Gianni:-))

    RispondiElimina

Visualizzazioni totali